"Per fare un tavolo..": arredo sostenibile secondo Itlas e Gava

Print Friendly, PDF & Email

gava01itlas01Per fare un tavolo ci vuole il legno

per fare il legno ci vuole l’albero

per fare l’albero ci vuole il seme

per fare il seme ci vuole il frutto

per fare il frutto ci vuole il fiore

ci vuole il fiore, ci vuole il fiore,
per fare tutto ci vuole un fio-o-re
.”

Ci vuole un fiore

Testo di Gianni Rodari - Musica di Sergio Endrigo e Bacalov - Edizioni BMG Ricordi S.p.A.

Fiori, frutti, alberi: nessuna materia naturale come il legno riesce a rendere meglio il legame profondo che lega un manufatto al cuore della terra.

Una relazione che la musica e la poesia rendono vividamente, ma che molti prodotti, anche in legno che si danno una bella passata di vernice verde per passare per ecologici, o, più sontuosamente, sostenibili, non possono neppure lontanamente richiamare. Già, perchè la sostenibilità, purtroppo per i greenwasher di tutto il Pianeta, non cresce sugli alberi.

Anzi, è proprio il destino di alberi, frutti e fiori a dipendere da quanto sono oggi sostenibili le nostre azioni per il futuro della stessa vita sul Pianeta.

Ciononostante storie di scelte sostenibili che vanno oltre il patetico e pericoloso greenwashing di prodotti e di comportamenti aziendali se ne possono ancora segnalare, specialmente quando i casi di prodotti sulla strada della sostenibilità sono rintracciabili in quel tessuto di piccole imprese made in Italy, dove lavoro ed impresa sembrano ancora riuscire a darsi una mano.

E' il caso di Itlas, che in Veneto produce Assi del Cansiglio (http://www.itlas.com/ita/pavimenti/assi-del-cansiglio), un pavimento a filiera cortissima che è tutto un esempio di sostenibilità percepibile e misurabile (http://www.itlas.com/ita/), e di Gava, anch'essa veneta, che si è inventata Ecoarredo, un'intera linea di arredo sostenibile (http://www.ecoarredare.it/it/qualita-dei-prodotti.html) fatta a partire dal legno con il quale già realizza i suoi apprezzati Ecopallet, (http://www.ecopallet.it/ita/index.asp).

Per questo motivo rendere ad alta sostenibilità adesso un manufatto come un pavimento in legno o un tavolo è questione, se non altro, di lungimiranza anche dal punto di vista economico.

 

 

e-mail & MadeinGaia
Author: Paolo Falcone | EditorWebsite: http://madeingaia.it/index.php/it/madeingaia/autori/in-contattoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie per aver seguito il filo delle parole e delle immagini di MadeinGaia fino alla fine di questa storia!

MadeinGaia.it è nata da un’idea di Paolo Falcone.

Analista dell'organizzazione del lavoro e marketing operation manager, Paolo è editor di Madeingaia e ne coordina i contenuti, cura la raccolta e la classificazione delle fonti, le interviste e, quando possibile, fornisce proprie impressioni personali e soggettive sui prodotti sostenibili.

In particolare, in alcuni casi i prodotti a basso impatto sociale ed ambientale di cui scriviamo sono anche testati personalmente.

Le immagini sul sito sono in parte acquistate da siti specializzati e in parte realizzate da MadeinGaia.


Print Friendly, PDF & Email