io mangio

Print Friendly, PDF & Email

ecozemaDalla lavorazione delle bioplastiche monouso ci viene un esempio di cosa possiamo in concreto aspettarci da un prodotto per considerarlo sostenibile2.
Anche in questo caso, il punto è fermo: un prodotto sostenibile nasce da una combinazione di scelte sostenibili che unisce materia, forma, design e processi certificati di produzione e di gestione3 per renderlo ambientalmente compatibile, socialmente accettabile ed economicamente competitivo
4.

Sono osservazioni che calzano particolarmente bene sulle caratteristiche di Ecozema, la gamma di prodotti in bioplastica monouso per il cibo prodotta da FPS Fabbrica Pinze Schio

Leggi tutto...
Print Friendly, PDF & Email
Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly, PDF & Email

Un'etichetta ambientale, come per esempio la dichiarazione ambientale di prodotto (EDP)1, o una certificazione di terze parti non sono certo la meta finale del lungo e complesso cammino del lavoro e dell'azienda verso la sostenibilità: ne diventano, però, una tappa indispensabile in quanto rendono evidente e credibile che le scelte sostenibili sono parte dell'orientamento strategico di fondo2 di un'impresa.

Sgambaro03bioecogeo
Da Castello di Godego, tra Venezia e Treviso, quella del Molino & Pastificio Sgambaro è una storia di innovazione e di persone che ci racconta di un viaggio lungo quindici anni alla ricerca di come delineare i profili di un prodotto sostenibile3 lungo tutte le sue dimensioni, sociale, ambientale ed economica.

Leggi tutto...
Print Friendly, PDF & Email

Print Friendly, PDF & Email

Un'etichetta ambientale, come, ad esempio, la dichiarazione ambientale di prodotto (DAP-EDP)1, non è certo la meta finale del lungo e complesso cammino verso la sostenibilità, In realtà, oltre che per l'ambiente, occorre anche porre sempre stabilmente l'accento su quanto un prodotto è anche sostenibile per il lavoro e per la società nel suo insieme2.

asdomar04 2

Leggi tutto...
Print Friendly, PDF & Email