Frau Go!Zero, le scarpe sostenibili iniziano dalla suola (biodegradabile)

frau polacchinogozero01Fabbricata in Italia, a Verona, di buona qualità, disegnata per la stagione fredda (ma pronta a trasformarsi per l'estate 2021), la linea di scarpe per uomo e per donna della collezione Capsule Collection Go!Zero di FRAU ha da quest'autunno iniziato il suo cammino sulla via della sostenibilità.

Un'innovativa suola in gomma prodotta da Gommus, specialista marchigiano del settore, permette di risolvere un problema legato alla difficile riciclabilità di questa parte della scarpa, e, allo stesso tempo, con uno sguardo rivolto all'economia circolare rimette in lavorazione scarti di produzioni industriali dell'industria della scarpa che altrimenti morirebbero in discarica, come sottolineano, tra gli altri, GreenPlanner https://www.greenplanner.it/2020/07/29/scarpe-frau-sostenibilita/ e la stessa Frau https://www.frau.it/it/ai-20-un-nuovo-progetto-ecosostenibile 

In effettti, applicata a polacchini, sneakers e stivaletti in pelle scamosciata e foderati in pelle e in tessuto la nuova suola in gomma GO!ZERO a promette già oggi una completa decomposizione in meno di due annifrausneakergozero  https://eicomenergia.it/scarpe-biodegradabili-frau/?cn-relo, ma Frau ha intenzione nel prossimo futuro di estendere il basso impatto anche a tomaia, lacci occhiellli etc

Calzaturificio Frau frau.it

e-mail & MadeinGaia
Author: Paolo Falcone | EditorWebsite: http://madeingaia.it/it/madeingaia/in-contattoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie per aver seguito il filo delle parole e delle immagini di MadeinGaia fino alla fine di questa storia!

MadeinGaia.it è nata da un’idea di Paolo Falcone.

Analista dell'organizzazione del lavoro e marketing operation manager, Paolo è editor di Madeingaia e ne coordina i contenuti, cura la raccolta e la classificazione delle fonti, le interviste e, quando possibile, fornisce proprie impressioni personali e soggettive sui prodotti sostenibili.

In particolare, in alcuni casi i prodotti a basso impatto sociale ed ambientale di cui scriviamo sono anche testati personalmente.

Le immagini sul sito sono in parte acquistate da siti specializzati e in parte realizzate da MadeinGaia.


Print Friendly, PDF & Email