Come muoversi a basso impatto nel 2021? VaiElettrico.it lo racconta nel dettaglio ;)

Fiat 500e 03I fatti, innanzitutto.
Un buon numero di testi e di immagini aggiornatissime, ogni giorno; e anche buoni articoli di approfondimento curati da gente del "mestiere", incluse interviste a fisici, ingegneri ed economisti, oltre che a  dirigenti di imprese che a vario titolo stanno impostatndo sull'elettricità e la mobilità elettrica la propria arena competitiva.

Ma, soprattutto, ampi spazi in calce ad ogni testo per chiedere consigli e dire la propria (con un minimo di cognizione di causa e senza alzare troppo la voce!): non a caso, VaiElettrico si presenta come la Community della mobilità elettrica in Italia.

Qui a MadeinGaia si legge sempre con attenzione VaiElettrico.it, on line dal quattro anni sotto la direzione di Mauro Todeschini, che tra l'altro ha anche diretto Quattroruote. Per questo invitiamo anche voi che ci leggete qui a fare un giro sul loro sito, vaielettrico.it, perchè c'è bisogno di confrontarsi per capire, e di capire meglio per fare per bene le nostre scelte sostenibili.

Che tanto la strada è segnata, e i veicoli che acquisteremo o noleggeremo, con il cuore ed il cervello, nei prossimi anni saranno come minimo ibridi plug-in, ma soprattutto elettrici e poi, magari anche alimentati ad idrogeno. Un futturo presente già qui e che era difficile immaginare così prossimo solo cinque anni fa.

Vaielettrico, la Community della mobilità elettrica in Italia: vaielettrico.it

e-mail & MadeinGaia
Author: Paolo Falcone | EditorWebsite: https://madeingaia.it/it/madeingaia/in-contattoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie per aver seguito il filo delle parole e delle immagini di MadeinGaia fino alla fine di questa storia di scelte sostenibili!

MadeinGaia.it è nata da un’idea di Paolo Falcone.

Analista dell'organizzazione del lavoro e marketing operation manager, Paolo è editor di MadeinGaia. Del sito coordina i contenuti, cura la raccolta e la classificazione delle fonti, le interviste e, quando possibile, fornisce anche le proprie impressioni di prima mano sui prodotti sostenibili.

Le immagini sul sito sono in parte acquistate da siti specializzati e in parte realizzate da MadeinGaia.


Print Friendly, PDF & Email